Spesso negli studi di tatuaggi a Milano viene chiesto di realizzare un tattoo in stile giapponese. È Uno degli stili che va sicuramente per la maggiore E chi si è diffuso moltissimo, motivo per cui può succedere che si discosti dalla tradizione. Chi desidera invece qualcosa che si avvicini il più possibile alla tradizione, può trovare di seguito i disegni più iconici.

Fiori di ciliegio

I fiori vicino nella tradizione giapponese sono molto importanti rappresentano la natura effimera delle cose. Durante il periodo di fioritura dei ciliegi, i giapponesi organizzato Festival ed eventi spesso si indossano gli abiti tradizionali. I piccoli fiori rosati a forma di cuore possono anche essere un elemento decorativo del disegno principale.

Carpe e draghi

Nelle leggende E giapponesi una piccola carpa risale il fiume fino alla fonte è simbolo di forza, perseveranza e resilienza. Quando il piccolo pesce, arriva in cima si trasforma in un drago. Rispetto all’iconografia occidentale del drago, quello orientale è un brano di acqua o di aria dato spesso da una sorta di lungo serpente. Spesso le carpe sono due, una bianca e una nera a rappresentare il simbolo tao dell’equilibrio tra yin e yang.

Elementi naturali

Lo stile giapponese Si usa molto per i tatuaggi a Milano che rappresentano elementi della natura come altri Montagne proprio come capita con le stampe tradizionali giapponesi.

Crisantemi

Se il crisantemo stesso fiore legato alla celebrazione dei riti funebri, in Giappone invece il fiore simbolo dell’imperatore. La sua particolarità la presenza di moltissimi petali che portano fortuna E lunga vita. I fiori sono elementi molto presenti in questo stile come per esempio anche le ninfee.

Geishe

Il tatuaggio in stile giapponese anche rappresentare delle figure tipiche della tradizione come le geishe o I guerrieri samurai che ovviamente devono essere investiti in modo tradizionale indossando per esempio il famosissimo kimono.

Leoni

Quando si parla di leone nello stile orientale, non bisogna pensare all’animale africano ma vengono rappresentati in maniera completamente diversa.