Non è mai così semplice come potrebbe sembrare organizzare un trasloco come si deve. Sono infatti tante le varie operazioni da prevedere e organizzare come l’imballaggio, smontare i mobili, il trasporto. Per capire meglio come si fa, basta seguire questi semplici consigli.

  1. Iniziare prima del tempo

Non bisogna mai fare l’errore di aspettare l’ultimo minuto per iniziare a organizzare un trasloco. Molti aspettano l’ultimo minuto per iniziare a occuparsi del trasloco ritrovandosi con troppe cosa da fare in poco tempo, rischiando di arrivare all’acqua alla gola e non rispettare le date di consegna. Al contrario, chi è furbo inizia anche mesi prima della data del trasloco poiché ci sono tante operazioni che si possono fare in anticipo come organizzare i libri da portare in casa nuova oppure fare ordine tra le proprie cose per snellire le fasi successive.

  1. Usare tutti i contenitori possibili

Nessuno ha detto che è obbligatorio usare gli scatoloni di cartone tripla onda per fare un trasloco. Invece, si possono sfruttare tutti i contenitori possibili e immaginabili per imballare le cose da portare in casa nuova. L’ideale sarebbe usare anche cassettine in plastica, borse riutilizzabili per la spesa, sacchi neri, valigie e via così per sfruttare ogni possibile contenitore e non doversi fermare solo perché non ci sono più scatoloni.

  1. Non smontare proprio tutto

Chi è alle prese con un trasloco completo che cioè comprende anche smontare i mobili, ricordi che non è necessario smontare proprio tutto tutto. Infatti, è sufficiente smontare i mobili per arrivare a una misura tale da poterli caricare comodamente sul furgone preso a noleggio. Grazie al noleggio furgoni a Roma si ottiene il veicolo che serve per snellire queste operazioni anche solo per un giorno.

Una piccola cassettiera, per esempio, non deve esser svuotate e poi smontata, ma può esser caricata sul furgone così com’è. è sufficiente chiudere ante e cassetti con dello scotch carta, avendo ben cura che all’interno ci sia nulla di prezioso o infrangibile.