Quando si parla di sicurezza domestica, ci sono diverse soluzioni da prendere in esame. Tecnicamente, si parla di sistemi di tipo attivi e passivi. Oggi vediamo di approfondire in merito ai sistemi di sicurezza passivi, per capire meglio di che cosa si tratta e avere anche alcuni esempi pratici.

Che cosa sono sistemi di sicurezza passivi

Si parla di sistemi di sicurezza passivi per indicare tutti quegli ostacoli che hanno lo scopo di rendere più difficile possibile l’ingresso di ladri e malviventi che cercano denaro contante, oggetti di valore e simili. I sistemi passivi sono ostacoli, diversi da quelli attivi. Sono invece sistemi attivi quelli che avertono della violazione come allarmi, sistemi di videosorveglianza etc.

I sistemi passivi sono ostacoli che rendono più difficile a un eventuale intruso entrare in casa per mettere a segno un furto. Di solito, i ladri hanno la tendenza di controllare l’abitazione che vogliono colpire proprio per analizzare i sistemi di sicurezza, sia quelli attivi e passivi, per capire se è facile o no entrare. Non si attivano e non hanno bisogno di esser collegati alla corrente elettrica ma sono sistemi di tipo architettonico.

Quali sono i sistemi di sicurezza passivi

Tra gli esempi di sistemi di sicurezza passivi, ci sono tutte quelle misure che rendono più difficile il passaggio e la violazione della proprietà privata. Sono ben diversi da quelli definiti come attivi poiché non fanno attivamente nulla nel caso di violazione. Infatti, non sono provvisti di sirene, sistemi acustici, di fumo o simili come capita nel caso degli allarmi.

Sono sistemi passivi ringhiere e cancelli esterni in ferro installate dal fabbro Milano lungo il perimetro esterno. Con elementi acuminati e appuntiti, diventa più difficile scavalcare. Altri esempi possono essere le inferiate alle finestre che il fabbro Milano consiglia per impedire che queste diventino al via di ingresso secondaria per introdursi tra le mura domestiche. altri sistemi di questo tipo sono porte blindate, infissi anti scasso e avvolgibili corazzati.